16 Luglio 2024

AGROPOLI, MUTALIPASSI DISTRUGGE ANCHE IL CAPODANNO IN PIAZZA MANIFESTAZIONE DERUBRICATA IN UNA CORRIDA DI CARNEVALE/VIDEO

GEMELLI DIVERSI IN KARAOKE FARGETTA BLOCCATO, UNO SPEAKER FASTIDIOSO ANTONIO SPERANZA SALVA LA BARACCA SOLO 500 PERSONE CIRCA  FALLIMENTO TOTALE

Potrebbe essere un'immagine raffigurante albero di Natale, folla e testo

Un altro flop l’ennesimo, 50.000 euro buttati nel cesso per una corrida al centro della città e così quella che era stata costruita da Alfieri come la giornata degli artisti si è rivelata un flop, l’ennesimo di un’amministrtazione vergognosa come ogni cosa che fa e che programma. La pioggia sicuramente ha tenuto la gente lontana ed ha condizionato gli arrivi ma poi il tempo si è aggiustato, i 20 metri quadrati tra il palco e l’albero di natale hanno fatto registrare 300 presenze tutto il blocco in 500 un fallimento le foto che faranno girare sono ingannevoli, il sindaco dovrebbe dimettersi ad horas se avesse ancora un po di dignità politica.

 

 

C’era rimasto il capodanno in piazza è fallito anche questo. La città cade in un baratro enorme. Uno speaker fastidioso con cattive parole e urla alla tarzan ha perso tempo e ha infastidito i presenti poi per fortuno Antinio Speranza ha presentato questi gemelli diversi ma li conoscevano in pochi, hanno cantato con il karoke e la sirena finale di ogni canzone ne è la dimostrazione, nemmeno in play back, una fugura di merda senza precedenti. Poi ancora quello speaker a gonfiare i coglioni alla gente con urla indegne  prima di Fargetta la cui musica assemblata è sembrata scontata e priva di novità. Non si è ripetuto il successone dello scorso anno quando Agropoli venne invasa da migliaia di persone. Inutile però nascondere che la pioggi pomeridiana un freno lo ha dato all’arrivo di gente ma le proposte sono state indegne per una piazza importante come Agropoli diventata ora troppo cilentana, a Cannalonga  con la capra bollita e in altri centri fanno ormai molto meglio. Prima che sia troppo tardi Mutalipassi e gli altri racolgano le boracce e andasero via. Agropoli non merita questo schifo.Sergio Vessicchio

https://www.facebook.com/comuneagropoli/videos/2090395981294596

About Author