21 Aprile 2024

AGROPOLI, OGGI L’ADDIO A BRUNO TURI GIORNO TRISTE E’ STATO L’UOMO DEL CARNEVALE

E’ stato per oltre 20 anni sulla scena perchè ha organizzato, con l’associazione Il Carro, il carnevale di Agropoli. Persona mite e garbata, sorridente e riflessiva, Bruno Turi aveva 66 anni da tempo lottava contro un male e non gli ha dato scampo. Difficile parlare in un momento come questo perchè Bruno interpretava fedelmente la serietà, l’onestà ed era di una ricchezza d’animo come pochi. Alle critiche che gli facevamo per il carnevale rispondeva con un sorriso disarmante. Oggi è un giorno triste come tanti quando se ne vanno i nostri amici, i nostri concittadini.

 

 

 

Bruno se ne è andato in punta di piedi, senza clamori e con la dignità che lo ha assistito da tempo. Il pensiero ai suoi due figlioli per i quali ha sempre avuto quell’occhio di riguardo di un padre attento e preciso. Nelle ferrovie dello Stato ha dato il massimo della sua grandissima professionalità, elogiato a tutti i livelli ha svolto i suoi ruoli con la serietà di cui è stato portatore sano. Quello di Bruno è un addio molto amaro, ha sofferto tanto assistito dalla sua straordinaria moglie e dai figli, un uomo tutto d’un pezzo, di altri tempi. Un signore a tutti i livelli, lascia un esempio straordinario in chi lo ha conosciuto. Da oggi siamo più poveri tutti. Alla moglie e ai due straordinari figli il nostro abbraccio.

About Author