AGROPOLI, PALAZZETTO DELLO SPORT A RISCHIO CON GIGGETTO O FISICHETT E LA CORRIDA L’ENNESIMA VERGOGNA I MUTALIPASSI E I SETTE NANI

Ormai siamo alle barzellette con Mutalipassi e i 7 nani capaci di sperperare fondi del comune per manifestazioni di basso profilo. Ora la corrida di scena stasera all’interno del palazzetto dello sport appena consegnato dopo due anni di lavori e con le società ancora penalizzate, questa volta della corrida che si può fare benissimo in piazza come l’assessore Apicella ha fatto d’estate. ma inguaiare il palazzetto dello sport per una corrida diventata anacronistica e fuori portata dell’opinione pubblica al di la della gente che farà ci sembra un pugno in faccia allo sport .

 

Nessuna descrizione disponibile.

 

 

Oltre alla già negativa proposta della corrida con personaggi di indubbia serietà anche una persona che si fa chiamare “Giggett o fisichett” al quale hanno preso i soldi della gente, del comune e lo hanno pagato per presenziare a questa corrida. ” Nu scem miezz e sciem” ci verrebbe da dire. Uno che sui social mette da fuori il fisico con oltre 50 anni, in perfetta sintonia con Mutalipassi  e i sette nani diventati la barzelletta di Agropoli. Intanto il palazzetto dello sport subirà i danni, le società saranno anocra penalizzate e nessuno dirà niente, le opposizioni sono chiamate assolutamente ad intervenire mettendo fine al massacro di Agropoli da parte di Mutalipassi e i suoi vergognosi burattinai.

About Author