29 Maggio 2024

AGROPOLI, PESCE VA ALL’ATTACCO DEL LANDOLFI A PAGAMENTO”STATE DISONORANDO UN’EROE”

Dopo le proteste arrivate da ogni parte di Agropoli per la chiusura del landolfi e l’immissione del pagfamento a ora scente in campo il leader dell’opposizione raffaele opescwe anche lui pressato da più parti per lo sconcio del Gino Landolfi. E lo stesso Pesce dice la sua in maniera perentoria:

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "P PARCHEGGIO A SENZA CUSTODIA PAGAMENTO PARCHEGGIO VEICOLO FASCIA dal01/06 30/09 A TARIFFA: ARIFFA:C2,00 dalle ore 18:00 alle ore 02:00 SUCCESSIVA dal01/10al31/05 08:00 alle 24:00 AREAS STA Ex Campo Sportivo TENENTE "GINOA "'" NDOLFI""

“Al Tenente Gino Landolfi fu intitolato il campo sportivo al centro di Agropoli, nel cuore della città e degli agropolesi.Il campo anni fa fu asfaltato dall’oggi al domani e divenne un parcheggio. Le strisce bianche e blu si sono alternate negli anni.La decisione dell’amministrazione è, oggi, di chiuderlo con sbarre in entrata ed in uscita, con tariffe di 2 euro, per la prima ora ed 1 euro per le successive (con salvezza dei primi 45 minuti liberi).Oltre a non rispettare lo stato di agonia del commercio agropolese e le difficoltà dei cittadini già vessati con tasse, tariffe e balzelli al massimo, non credo sia una grande trovata per il traffico cittadino.

La vicenda si riassume in esigenze non solo di cassa ma di bilancio, inserendo, in quest’ultimo, previsioni di entrate “nuove” (esistenti o meno…poi si vedrà).
Non credo, aggiungo, che si rispetti in questo modo, la memoria del giovane ufficiale caduto in guerra.
Abbiamo altre visioni della politica e della gestione della cosa pubblica”

About Author