Il titolare dell’attività denominata Tiburon i corso Garibaldi ha scoperto questa mattina l’amara sorpresa di aver subito un furo. Un ladro con un cacciavite è entrato nell’attività ed ha portato via l’incasso di due giorni. L’amara scoperta questa mattina quando il proprietario giunto sul posto s è è accorto della vetrina forzata e dell’ammanco. Non si conosce la cifra. Il titolare ha chiamato i carabinieri i quali sono arrivati sul posto ed ha fatto subito denuncia dell’accaduto.

I carabinieri attraverso la video sorveglianza del locale stanno cercando di risalire al responsabile, uno solo, incappucciato nel cappuccio della pesante felpa nera come si vede nella foto che vi mostriamo. Il titolare che ha guardato bene le immagini sembra aver riconosciuto, non può essere certo, ed ha dato le giuste indicazioni ai carabinieri. Il titolare ha guardato i filmati degli ultimi giorni e sembra aver notato della analogie con un signore che qualche giorno fa sarebbe andato a mangiare nel locale poi incrociato nel supermercato questa mattina stessa. Stranamente la piazza centrale la notte scorsa era scoperta e senza controlli anche se va detto che spesso i carabinieri fanno sopralluoghi notte tempo in molti posti della città e anche nella piazza centrale. In ogni caso i militari guidati dal capitano Fabiola Garello e dal comandante di stazione luogotenente Perillo stanno cercando, con la visone delle immagini, di risalire al ladro riconoscibile comunque dal video a loro disposizione.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: