19 Luglio 2024

AGROPOLI, RISSA NELLA MOVIDA I TITOLARI CHIUDONO I LOCALI

Era da poco terminata la processione dei Santi Patroni quando è scoppiata la rissa in piazza della mercanzia proprio dove erano passati i Santi in processione pochi minuti prima. I protagonisti i soliti noti e con  capo sempre lo stesso extracomunitario,da quando si è appreso, giovane di età ma con precedenti penali e attenzionato dalle forze dell’ordine.

I motivi della lite non sono ancora chiara. Ad affrontarsi, in piazza della Mercanzia ad Agropoli, un gruppo di nordafricani residenti in zona e alcuni ragazzi di CastellabateIn poco dalle parole si è passato ai fatti e i giovani sono venuti alle mani.

Uno dei ragazzi coinvolti è rimasto ferito ad una mano da una bottiglia di vetro. Le persone presenti hanno allertato le forze dell’ordine e i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Agropoli e i sanitari del 118 che hanno prestato le necessarie cure al ferito.

Ben presto la piazza si è svuotata e i titolari hanno chiuso i locali mentre c’erano migliaia di persone. I testimoni raccontano scene da far west. Ancora una volta la città subisce l’onta di gente che da tempo semina  panico tra la gente, questa volta non erano i rom, ma una volta i rom l’altra gli extracomunitari la città è nella morsa della delinquenza comune e il turismo di notte non decolla per la presenza di questi gruppi ormai ingestibili.

About Author