22 Febbraio 2024

AGROPOLI, ROBERTA ORICCHIO PUNGE SPINELLI: “CI VUOLE STOMACO A FARSELA CON CACCAMO”

Roberta Oricchio

Orami Costabile Spinelli è considerato il nuovo grillino, senza freni e senza avere il metro in tasca cerca adepti per candidarsi a sindaco di Agropoli. Una mossa coraggiosa ma azzardata perchè non ha un progetto, non ha un partito e non conosce il territorio.prorpio come hanno fatto i grillini quando si sono fatti eleggere con i clik. Naturalmente ci sono le eccezioni. Caccamo nemmeno con i clik ha saputo farsi eleggere. Ma a far storcere il naso all’opinione pubblica sono i suoi presentatori, Caccamo e Gisella due politicamente bruciati i quali hanno tentato di stare anche nel sistema Alfieri e si buttano ovunque. Il fatto che Costabile Spinelli si sia fatto presentare da questi due dimostra come non conosce la politica di Agropoli.

Non a caso, negli ultimi giorni, l’ex sindaco di Castellabate ha fatto fare un giro di telefonate da alcuni suoi fedelissimi del suo paese, ne sono rimasti pochi, Costabile Nicoletti su tutti, e hanno avuto notizie sconfortanti su Caccamo e Gisella. Perchè Luca Errico amico di Costabile Spinelli non esce allo scoperto? Perchè non vuole essere accostato a Gisella e Caccamo. A entrare a gamba tesa su questa vicenda è l’avvocato Roberta Oricchio la quale solitamente non le manda a dire. Durissima nei confronti di Spinelli: ” Ci vuole stomaco per farsela (politicamente) con Caccamo! Spero che Costabile Spinelli rinsavisca, sarebbe un peccato per lui bruciare la sua credibilità politica con uno come Caccamo! La Botticchio mi sa che, ormai, è persa: foraggiata da Caccamo, finirà nel suo baratro. Ho la sensazione che in campagna elettorale ci divertiremo.”

About Author