21 Luglio 2024

AGROPOLI, SALVATI TRA LE ONDE DUE RAGAZZI TURISTI AL LIDO AURORA POI SCOMPAIONO

I cinque bagnini del lido Aurora Gerardo De Marco, Lorenzo Garofalo, Bruno Cardone, Cristian Orlotti e Gianni De Falco hanno compiuto un autentico miracolo strappando alle onde altissime due giovani turisti di circa 20 ann0 anni. Il mare altissimo ha fatto scattare l’allarme e per tutta la giornata i bagnini hanno guardato con grande attenzione tutto il loro spazio di giurisdizione ma i due giovani sono sfuggiti agli ordini e si sono buttati perdendo subito il loro stesso controllo e venendo risucchiati dalle onde. I bagnini si sono subito buttati a mare e con un’azione ben coordinata hanno tirato fuori i due ragazzi. Dopo l’allarme anche alcuni bagnanti hanno partecipato al salvataggio, il bagnino Bruno Cardone ha subito lanciato il verricello con 200 metri di sagola e questo è stato fatale per il salvataggio dei due ragazzi. L’azione è stata compiuta intorno alle 18.00 di una domenica contrassegnata dal mare mosso e con il pericolo molto attivo per il mare mosso.

STRANAMENTE I DUE SONO SCOMPARSI

Dopo essere stati salvati e dopo aver recuperato le forze i ragazzi sono improvvisamente scomparsi, la direzione del lido stava verbalizzando il fatto e chiedeva le generalità dei giovani turisti ma i due si sono dileguati. In ogni caso il tutto è stato comunicato alla capitaneria di porto di Agropoli.

L’APPLAUSO AI BAGNINI

In tanti si sono complimentati co i 5 bagnini capaci di fronteggiare l’ostilità del mare e di riportare in vita i due ragazzi ormai praticamente spacciati. Il primo è stato il titolare Leopoldo Stromillo a complimentarsi con i bagnini e poi la gente. I ragazzi salvati sani e salvi sono poi scappati e stanno benissimo siamo certi che torneranno per ringraziare i propri salvatori.

About Author