24 Aprile 2024

AGROPOLI, SCUOLA IN QUARANTENA DURISSIMO ATTACCO DEL CANDIDATO DELLA LISTA CENTRODESTRA BASILE AL SINDACO SULLA GESTIONE DELL’EMERGENZA

Dati, vaccinazioni, scuole. Il candidato a sindaco del Centrodestra di Agropoli Giovanni Basile mette a nudo, a suo dire, le deficienze nella gestione dell’emergenza ad Agropoli e con un lungo post sui social spiega: “

La gestione covid da parte dell’amministrazione comunale è vergognosa. Occulta le comunicazioni. Mentre la Regione Campania comunica tutti i giorni (alle ore 18:30) il bollettino con i dati covid (1.271 positivi ieri), ad Agropoli non è dato sapere qual è la situazione quotidiana (un paio di giorni fa erano 20 i positivi).

Centro vaccinale. Il Sindaco, invece di migliorare e progettare (unitamente alla ASL) soluzioni mirate all’evitare gli assembramenti, ottiene la chiusura del centro vaccinale (date una medaglia a quest’uomo! -Sic!).Tutto questo mette la salute dei cittadini all’ultimo posto. A chi giova questo disegno che vuole rassicurare sull’inesistenza di una ondata in città?

Infine: Scuola ed informazione. Oggi una classe sarà posta in sorveglianza per via di una positività (verosimilmente un elemento del corpo docente) e mi domando come questa notizia non sia reperibile nemmeno dagli organi di stampa. Possibile che chi scrive abbia più informatori che la carta stampata? Possibile che nessuna gloriosa firma abbia figli a scuola, contatti con genitori o segugi nei plessi scolastici? “Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto.“ — Horacio VerbitskyCwnt”

About Author