23 Aprile 2024

AGROPOLI, SGOMBERO ALLE CASE POPOLARI CON RESISTENZA

Questa mattina in via Taverne è stato effettuato, tra mille problatiche, un esecuzione di sgombero. I carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal cap. Giuseppe Colella, hanno dato esecuzione questa mattina sono intervenuti per   un decreto di sequestro preventivo di un immobile, disposto dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, attualmente assegnato ad una famiglia riconducibile ad un clan rom locale. Oltre ai carabinieri c’erano anche i vigili urbani guidati dal comandante Antonio Rinaldi.

Attimi di tensione nel corso dell’operazione di sgombero a causa della reticenza degli occupanti, tra cui un noto pregiudicato del clan locale  , nonché per la presenza di alcuni bambini all’interno dell’abitazione. Per tale ragione, si è reso necessario l’intervento degli assistenti sociali per garantire l’incolumità dei minori.

About Author