25 Luglio 2024

AGROPOLI, STASERA IN PIAZZA IL CONCERTO DI MICO ARGIRO’CON LUI BIAGIO FRANCIA: “SONO EMOZIONATO”

Una chicca dell’assessore Apicella il quale punta decisamente a valutare l’agropolesità quella importante, quella che gira per l’Italia, quella che produce. Mico Argirò è un artista cantante che sta avendo in Italia un grande successo, è innamorato di Agropoli e stasera avrà la scena della piazza prinicipale. Mico agroplese purosangue tradisce l’emozione: “Stasera suonerò in piazza ad Agropoli, dopo 10 anni dall’ultima volta e per la prima volta con un mio spettacolo. L’emozione è grande: poter portare a casa mia questo concerto che sta viaggiando in tutta Italia mi onora, riconosce tutto l’impegno di questi anni di attività, di sacrificio e passione costanti, riconosce la grande professionalità di uno come Biagio Blaise Francia, che suona in tutto il mondo la sua musica elettronica, che fa esperimenti notevoli ovunque, ma che, come me, non suonava in piazza dal paleolitico. Ringraziamo di cuore l’assessore Roberto Apicella e vi invitiamo tutti a ballare con noi i nostri balletti assurdi, a cantare queste canzoni irriverenti a squarciagolə.”

Dopo una lunga serie di date in tutta Italia arriva ad Agropoli il concerto elettronico del cantautore Mico Argirò, accompagnato da Biagio Francia.

Un concerto che porta dal vivo l’ultimo album di Argirò, “Irriverentə – Canzoni dagli anni 20”, primo album stampato su preservativo e primo album con la schwa nel titolo. Il disco è uscito ad aprile 2022 e da Milano è partito il tour che toccherà Agropoli venerdì 22 sera e il Meeting del mare il giorno successivo.

Si tratta di un concerto elettronico ricco d’energia nel quale i pezzi di Argirò sono filtrati attraverso gli esperimenti sonori di Biagio Francia. Uno spettacolo di musica d’autore tra chitarre, effetti, sintetizzatori e batteria elettronica.
Una delle ultime tappe del tour è stata una diretta per la Rai, per il programma radio Ticket to ride.

Argirò si era già fatto notare con i singoli che anticipavano l’album, ricchi di collaborazioni notevoli quali Pietra Montecorvino, Eugenio Bennato, Tartaglia Aneuro, Alvaro Vitali e tantissimi altri; è inoltre uno dei partecipanti al progetto “MIT – Music Industry Talks”, a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Dakar (in compagnia di Avitabile, Bennato, Colella e tanti altri).

Argirò e Francia sono due agropolesi che da anni operano nella musica a livello nazionale (e internazionale) e per la prima volta possono portare questo spettacolo in piazza ad Agropoli.

About Author