21 Giugno 2024

AGROPOLI, SUCCESSO PER I LABORATORI TEATRALI AL DE FILIPPO LA SODDISFAZIONE DEL DIRETTORE ARTISTICO

Con le rappresentazioni de “Il circo delle nuvole” e “Io in fabula” sono giunti al termine i laboratori teatrali per bambini e ragazzi tenuti per la prima volta al Cineteatro Eduardo De Filippo di Agropoli. Il direttore artistico Pielri Luigi Iorio si è detto molto soddisfatto del lavoro svolto: ” Sono molto orgoglioso di questo percorso, uno dei punti cardine del progetto artistico proposto a Settembre dello scorso anno, quando ho assunto l’incarico di direttore con la ferma intenzione che gli spazi del Teatro dovessero essere frequentati, quanto più possibile, da giovani e giovanissimi. Per questo motivo, ringrazio l’amministrazione della Città di Agropoli che ha sposato il mio progetto. Grazie, dal profondo del cuore, ai bambini e ai ragazzi che hanno seguito i corsi con impegno e passione; ai loro genitori che hanno garantito la frequenza costante. Grazie a Francesca Del Mercato che ha coordinato il lavoro con slancio, puntualità e preziosa presenza. Grazie a Chiara Miranda che ha elaborato i testi e preparato amorevolmente e con stimata competenza i giovani partecipanti.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 14 persone e persone che ballano
Il nostro percorso ha portato i ragazzi a conoscersi, apprezzarsi e aiutarsi l’un l’altro; infine a esibirsi, senza timori, davanti a un folto pubblico, vincendo timidezze e insicurezze.
Chi fa il nostro mestiere ha, in questo periodo post Covid, una grande responsabilità, soprattutto verso i più giovani. Mentre gli adulti riacquistano alcune azioni sociali alle quali erano già abituati, i più piccoli hanno bisogno di impararle quelle azioni, a loro sconosciute per le limitazioni sociali imposte dalla pandemia.
Il Teatro insegna il dialogo e l’ascolto e può affiancare la Famiglia e la Scuola, istituzioni fondamentali della nostra società, in un sano percorso di crescita.
Lavorando anche all’inclusione sociale dei soggetti più fragili, questi laboratori concretizzano processi virtuosi, provando a indirizzare le scelte della società civile verso l’uguaglianza.
Con la speranza di aver piantato un seme che darà frutti succosi e colorati, vi diamo appuntamento al prossimo mese di Settembre per la ripresa dei laboratori teatrali, con la consapevolezza che la vera arte sia quella di costruirci un futuro migliore.”
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 17 persone

About Author