25 Aprile 2024

AGROPOLI, TORNA IN SCENA L’ALBA DELLO SCRITTORE LUIGI ACERBO IL 3 GENNAIO AL DE FILIPPO

“Questa sera abbiamo assistito ad uno spettacolo ricco di emozioni e di spunti di riflessioni sulla nostra vita”. E’ questo è stato il commento delle oltre 400 persone che hanno assistito alla prima rappresentazione dell’opera l’alba scritta da Luigi Acerbo e con l’adattamento teatrale e la regia di Melissa di Matteo gli organizzatori venendo incontro alle richieste di tanti hanno deciso di replicare lo spettacolo il giorno 3 gennaio 2022 23 alle ore 20:45 sempre al cine teatro de Filippo di Agropoli le parole scritte sul biglietto d’ingresso che è un segnalibro sono molto significative e sono l’augurio per l’anno nuovo che l’autore e la regista e tutta la compagnia fanno ad ognuno. A novembre in piena bufera maltempo con la città in ginocchio lo spettacolo aveva fatto registrare quasi il tutto esaurito, ora si replica con Michele Pecora che fa parte integrante dello spettacolo.

 

Una profonda riflessione sui fatti storici e moderni di uno scrittore dal suo punto di vista che ha come spunto ottimistico l’alba dai cui prende il titolo lo spettacolo originale nella sua proposta, ben articolato nella sua messa in scena tra attori, cantanti e note musicali perfettamente articolate nel contesto in cui si svolge il tutto, il teatro della vita riportato sulla ribalta del De Filippo. Chi non l’ha visto è “obbligato” a vederlo per l’effetto che sortisce e per l’analisi che fa e per come si fa apprezzare. D’altra parte quando ci sono per lo mezzo artisti e uomini di cultura tra la scrittura e la messa in scena è facile far recepire quanto si vuole far capire e proporre.

About Author