21 Giugno 2024

AGROPOLI, VIA LE ALGHE IL BEACH SOCCER INAUGURA IL NUOVO ARENILE DEL LIDO AZURRO

Il Beach Soccer nella città di Agropoli questa volta avrà il compito di inaugurare un nuovo corso relativo al Lido azzurro da dove il funzionario comunale Giuseppe Capozzolo ha fatto totalmente togliere le alghe accumulate nel corso degli anni e diventati un ingrombrante zavorra. Il Beach Soccer avrà il ruolo e il compito di trasformare l’area in zona spiaggia, divertimento, bagni e tanto altro, si tratta di una propposta strategica molto interessante sotto questo punto di vista a nostro avviso da istituzionalizzare per il mese di giugno ogni anno.

 

Dopo le  edizioni svoltesi presso la spiaggia della Marina   quest’anno luogo delle sfide sarà la spiaggia di via Lungo Testene nei pressi del Lido Azzurro liberata dall’accumulo di Posidonia e a breve fruibile alla cittadinanza. Sono già tante le squadre iscritte per un evento che ha sempre riscontrato grande successo nella città cilentana. L’idea è nata da   Carmelino Scotti e la moglie Rina , i quali hanno  suggerito a Gianmarco Landolfi, uno degli organizzatori, di mettere in moto la macchina organizzativa per portare l’evento al Lido Azzurro. Con Landolfi, ex calciatore dell’Agropoli, anche Lorenzo Margiotta, Francesco Santosuosso, Alessandro Finelli e Luca Dambola. Appuntamento, dunque, dal 15 al 23 Luglio. Si tratta di una manifestazione simbolo per la ripresa del divertimeno in una città ormai priva di attrazioni e attrattivee ormai senza niente. Una prima pietra rilevante ma molto significativa da seguire. Avremo modo di riparlarne.

About Author