19 Luglio 2024

AGROPOLI,ALLOGGI POPOLARI PRONTA LA GRAUDATORIA

AGROPOLI. Pubblicata la graduatoria definitiva per l’assegnazione in locazione di 10 alloggi di edilizia residenziale pubblica ad Agropoli. Sono 45 le persone utilmente collocate in graduatoria ma naturalmente saranno solo le prime a vedersi assegnati, nei prossimi giorni, i dieci appartamenti costruiti in località Frascinelle. Quarantasette persone sono risultate invece escluse.Per l’assegnazione la commissione provinciale ha tenuto conto di diversi indicatori: reddito, anzianità, giovani coppie, invalidità, emigrati o profughi, numero di componenti nucleo familiare, alloggio precario o improprio, coabitazione, affollamento, antigienicità, sfratto, sgombero.La superficie su cui sono stati realizzati gli alloggi misura complessivamente 3.615 metri quadrati di cui 2.820 quale area oggetto del diritto di superficie e 795 mq per standard e viabilità. Nel giugno 2011 la giunta approvò il progetto esecutivo mentre nel giugno 2012 l’Iacp effettuò la procedura di gara per un importo complessivo a base d’asta di oltre 1 milione. L’appalto venne aggiudicato alla “Fratelli Stile srl” di Nocera Inferiore.«Quest’opera – afferma il sindaco Alfieri – incide in maniera efficace nella vita di dieci famiglie agropolesi». «Ovviamente – aggiunge il primo cittadino – non risolviamo definitivamente il problema dell’emergenza abitativa di tante altre famiglie. Per questo motivo l’amministrazione ha già avviato, da tempo, le procedure per poter applicare sgravi fiscali sulle imposte comunali a chi affitta a canone concordato e per l’attivazione di borse lavoro per sostenere i cittadini in stato di disagio abitativo».Il Comune ha promesso sgravi fiscali ai proprietari di immobili disposti a stipulare contratti di fitto a canone concordato e l’attivazione di borse lavoro. «La casa – conclude Alfieri – è un bene fondamentale, la cui tutela e garanzia richiedono interventi importanti e urgenti con strumenti che diano soluzioni concrete e rapide».Andrea Passaro

About Author