Nessuno si vorrebbe trovare in questo momento nei panni del sindaco di Agropoli.Tantissime persone ci hanno contattato dicendo da far da portavoce per l’annullamento della sfilata dei carri di domani.Le forze politiche del centro destra sono scese in campo per far riflettere il sindaco che al momento non si sogna nemmeno di annullare la sfilata.Forza Italia ammonisce con Malandrino: “Il sindaco non può consentire un conversione di un raggruppamento di persone così alto in un difficilissimo momento di grande psicosi come questo.Annulli subito la manifestazione.Sta sempre a sentire il suo capo Franco Alfieri e questa volta vuole disobbedirlo visto che a Capaccio è stato tutto annullato”.La lega con la Botticchio ha presentato un interrogazione e da Fratelli d’Italia Michele Pizza fa voti al primo cittadino di annullare l’evento in programma domani.E’ vero che non ci sono focolai qua ma se da ogni parte si invitano le popolazioni a evitare punti di concentramento per precauzione il sindaco e l’amministrazione devo pur prendere dei provvedimenti.Intanto domani giorno di carnevale gli uffici comunali rimarranno chiusi per un ordinanza del sindaco.Intanto questa mattina il sindaco ha firmato un’ordinanza relativamente ai comportamenti da adottare in caso si sia transitati nei territori del nord Italia maggiormente esposti al contagio da coronavirus.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: