AGROPOLI

AGROPOLI,IL SINDACO VINCE,NIENTE FUOCO IN SPIAGGIA,E’ ANDATO DI PERSONA

Niente falò sulle spiagge.Quest’anno,dopo lo schifo dello scorso anno,il sindaco Coppola aveva dichiarato guerra ai falò e l’ha vinta scendendo in campo in prima persona.Ha fatto transennare i luoghi di accesso alle spiagge,ha picchettato tutte le aree possibili,ha messo uomini ovunque.E lui in prima persona ha controllato che non si accendessero i cosiddetti falò.Tutti uniti contro i falò.Operazione riuscita.Queste la parole del primo cittadino:

 

“Ho controllato personalmente il rispetto dell’ordinanza di divieto dei falò in spiaggia.

Tutto si è svolto in maniera ottimale: ho potuto osservare il grande e coordinato lavoro delle forze dell’ordine che hanno consentito di evitare, con attento monitoraggio, i problemi di ordine pubblico dello scorso anno. Voglio ringraziare personalmente il comandante della Compagnia della Guardia di Finanza, capitano Ciro Sannino; il comandante della Guardia costiera, tenente di vascello Giulio Cimmino; il comandante della Compagnia Carabinieri,

capitano Francesco Manna e il comandante di Stazione, Carmine Perillo. Un ringraziamento particolare va poi al maggiore Carmine di Biasi e al corpo della Polizia municipale, da lui comandato, per il lavoro svolto fino a notte inoltrata. Oggi è il 15 agosto, colgo l’occasione per augurare a tutti voi buon ferragosto!”

Quando le cose le vogliono fare le sanno fare,peccato che non mettono lo stesso zelo contro le corse automobilistiche,contro gli abusi di ogni genere,per il controllo del traffico.

admin
Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.