La tempistica va rispettata in toto,le voci di corridoio che si stanno propagando nelle ultime ore non sono vere perchè sarebbe impossibile già saperlo.Da quando si è diffusa la notizia il panico è totale perchè come un virus(mo ci vuole) se ne sono dette di tutti i colori e tutti sono in allarme in special modo chi conosce il malcapitato.

Torna in ballo anche il carnevale.In molti si chiedono se ha preso parte,da spettatore,alla sfilata dei carri.Sono tutte illazioni ma forse paure anche giustificate.L’uomo,molto conosciuto ad Agropoli,nei giorni scorsi è stato a Venezia.In ogni caso non mettiamo il carro davanti ai buoi e speriamo nell’esito negativo delle analisi sul tampone in svolgimento al Cotugno di Napoli.NELLA FOTO L’OSPEDALE COTUGNO

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js