25 Luglio 2024

AGROPOLI,PRONTA UNA DONAZIONE DI LIBRI PER LA BIBBLIOTECA

AGROPOLI. Presto il patrimonio librario del comune di Agropoli si arricchirà di nuovi volumi. L’esecutivo Alfieri ha infatti accettato la proposta del professor Italo Balestriere di Giungano che ha manifestato la volontà di donare alla biblioteca comunale di Agropoli, i libri, riviste e quotidiani, raccolti nel corso di anni con annessa scaffalatura. La giunta, ritenuta la particolare rilevanza del materiale offerto, circa 200 volumi, ha deciso di accogliere l’offerta del docente in quanto «di sicuro interesse» costituendo «un significativo apporto all’offerta documentaria della biblioteca comunale». Finora Agropoli ha posseduto delle biblioteche, prima in viale Europa, ora presso il Palazzo civico di via Pisacane, ma in spazi limitati. Presto i cittadini di Agropoli potrebbero fruire di una biblioteca comunale degna di questo nome. Nascerà all’interno dei locali, prima dedicati al custode, del Liceo Classico “Alighieri” di via Pio X. Il comune si occuperà delle spese per sistemare i locali, quindi una volta aperta, la biblioteca potrebbe essere gestita ad opera dei ragazzi frequentanti il quarto e il quinto anno del liceo, al mattino, e con personale del comune nel pomeriggio.Andrea Passaro

About Author