24 Giugno 2024

AGROPOLI,SISTEMA LE MANI SUI SOLDI DEL PNRR LA RABBIA DI PESCE:” SONO AVVILITO”

Il sistema di potere la cui cappa sta soffocando la città di Agropoli ha messo le mani anche sui soldi del PNRR. Mutalipassi è il garante di un sistema marcio, senza scrupoli che va dritto per la sua strada non tenendo conto di una città pur rappresentata dal 49 per centro della minoranza. Nell’ultimo consiglio comunale Raffaele Pesce dall’opposizione chiedava al sindaco chi fossero i componenti della cabina di regia del PNRR ma il sindaco non lo rispondeva, oggi fa una macabra scoperta:
“Ho finalmente capito perché Sindaco ed assessore al PNRR, nel corso dell’ultima seduta del consiglio comumale, non “ricordassero” i nomi dei componenti del “Tavolo di concertazione per lo sviluppo D.G.C. 205 del 29.07.2022, benché tutti nominati con Decreti Sindacali del 3 agosto 2022.
Ebbene, sono stati nominati 8 membri di cui 7 candidati nelle liste Mutalipassi e non eletti. Non vi è accenno alcuno ai curricula dei nominati. D’altra parte la stessa cosa è avvenuta per l’ “osservatorio per la cultura, scuola e formazione” D.G.C. 204 del 29.07.2022, nel quale, in data 3 agosto 2022, sono stati nominati tre membri, tutti candidati nelle liste Mutalipassi e non eletti. Nell'”osservatorio per le Politiche Sociali” D.G.C. del 203 del 29.07.2022, una sola nomina, avviamente una candidata nelle liste di maggioranza. Probabilmente la vergogna nel relazionare in merito, nel corso del Consiglio comunale, era troppa.
I Decreti di nomina, benché protocollati, non sono stai pubblicati sull’albo pretorio né sul sito dell’ente. Avvilente, semplicemente.”

About Author