21 Giugno 2024

AGROPOLI,STARE IN CASA E PIU’ SPESA A DOMICILIO IL BILANCIO E’ GIA’ TROPPO ALTO E IN REGIONE IL NUMERO CRESCE/I SUPERMERCATI CHE PORTANO LA SPESA A CASA

In questo momento non ci sono tamponi da attendere su Agropoli.Il bilancio è già pesantissimo 14 contagiati,2 morti e un guarito.Le altre città del comprensorio sono state per fortuna risparmiate da questa tragedia per cui i centri più grandi della piana del sele con Pontecagnano e anche Salerno con Cava dei Tirreni per fortuna non fanno registrare molti danni anche se il Vallo di Diano sta pagando un prezzo altissimo 114 contagiati e alcuni morti.Nelle città della provincia di Salerno sono molti i supermercati che fanno servizio a domicilio e su questo,sembra strano,i più penalizzati sono gli anziani i quali non sono in sintonia con gli ordini online meglio telefonicamente e potrebbe essere questa una via d’uscita.Le autorità sanitarie sostengono che il picco si è raggiunto in Italia ma a sud la situazione e ancora a grave rischio.Meno si esce da casa meglio è per tutti.

Troppa gente per strada e nei supermercati per questo motivo bisogna fare più richieste di spesa a domicilio.In questo momento a portare la spesa a casa sono il Supermercato Caputo e Conad delle Mattine basta telefonare e questo per gli anziani potrebbe essere più facile.L’Eurospin e Md fanno prenotare la spesa online e qui per gli anziani e più difficile ma non per i più giovani che invece possono ordinare in qualsiasi momento.Questi sono i grandi magazzini che portano la spesa a domicilio tutti gli altri si potrebbero organizzare per evitare che in questo periodo difficilissimo i centri alimentari si affollino.Molte macellerie fanno ordinazioni via telefono,mettono da parte la merce ordinata e poi si va a prendere in un minuto.E’ un momento di grande difficoltà,anche le forze dell’ordine che comunque stanno facendo un lavoro esemplare devono essere ancora più repressivi.

About Author