Ne capitano di tutti i colori.Questa volta è stato un gioco da ragazzi per un delinquente il quale ha fatto una truffa  ai danni di un’attività di autonoleggio di Agropoli. Un cinquantacinquenne, originario di Roccapiemonte, lo scorso 20 agosto, si è recato presso un autonoleggio sito in via De Gasperi ad Agropoli per noleggiare una Ford C Max. Ha presentato tutti i documenti necessari per la pratica di noleggio ed ha poi pagato per tenere la vettura per un’intera giornata. Il giorno dopo ha contattato il titolare dell’attività commerciale dicendo che avrebbe tenuto per sé l’auto ancora per una settimana intera. Scaduto quel termine e non vedendolo arrivare a consegnare l’auto e a saldare il conto, il titolare ha tentato di contattarlo, ma senza esito: il numero di cellulare è risultato inattivo e il soggetto irreperibile. A quel punto ha realizzato che era stato vittima di una truffa e si è rivolto ai carabinieri della Compagnia di Agropoli, che indagano sull’accaduto. È molto probabile che il truffatore abbia fornito dati e documenti falsi. Ed è altrettanto probabile che il 55enne abbia prolungato il primo periodo di noleggio, avvertendo il titolare della ditta, proprio per assicurarsi la fuga in tranquillità.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: