21 Giugno 2024

ASCEA, MORTA LA PICCOLA SHAROM ERA NATA PREMATURAMENTE DALLA MADRE IN TERAPIA INTENSIVA

La giovane madre con il covid in terapia intensiva e la bambina era stata fatta nascere prematuramente per le condizioni della madre. Ma ora la bimba di pochi giorni purtroppo è morta. La donna era stata inizialmente ricoverata all’Ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania a cuasa dell’aggravarsi della sintomatologia dell’infezione e poi trasferita a Napoli dove si trova ricoverata in terapia intensiva.

La giovane mamma, di soli 26 anni e non ancora vaccinata contro il Coronavirus, vive ad Ascea dove la comunità è sconvolta per la drammatica notizia. «Il Sindaco, l’Amministrazione comunale e i dipendenti tutti sono vicini al dolore che ha colpito la famiglia Palmigiano per la perdita della piccola Sharon. Le nostre preghiere vanno  alla madre affinché guarisca al più presto e alla famiglia tutta», ha scritto il sindaco asceota Pietro D’Angiolillo.

About Author