AGROPOLI

AULETTA,NICOLINO PARISI 29 ANNI MUORE PER UN ICTUS DONATI GLI ORGANI LUTTO E RABBIA PER LA SUA VICENDA

AULETTA. La sua scomparsa ha distrutto un’intera comunità dove era stimato e benvoluto.Nicolino Parisi, il 29enne deceduto mentre lavorava a causa di un’ischemia celebrale, aiuterà almeno altre 3 persone a vivere. In seguito alla tragica scomparsa del giovane di Auletta, i familiari hanno infatti deciso di dare in donazione gli organi del figlio a coloro che ne hanno bisogno.La donazione è in corso presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Gli organi di Nicolino verranno spediti poi a Roma, Milano e Napoli dove verranno utilizzati per aiutare almeno tre persone in lista d’attesa da diverso tempo.Nicolino di professione faceva il meccanico e proprio mentre lavorava nella sua officina si sarebbe improvvisamente sentito male. Dopo la corsa verso il Luigi Curto di Polla, Nicolino è stato trasferito dopo poche ore presso il San Luca di Vallo della Lucania. Nella giornata di ieri purtroppo è tragicamente scomparso.

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.