19 Luglio 2024

CAPACCIO PAESTUM,FLOP DEI 5 STELLE ALL’ASSEMBLEA PROVINCIALE

Nella foto l’Onorevole Michele Cammarano consigliere regionale grillino di Capaccio Paestum.Saremmo curiosi di sapere quali sono le sue dichiarazioni dei redditi prima e dopo di essere eletto alla regione

Li votano solo per protesta e perchè parlano di reddito di cittadinanza facendo credere alla gente che loro sono i migliori e gli altri sono tutti ladri.In questo modo  i rappresentanti nazionali del movimento 5 stelle,riempiono di chiacchiere le persone che sono disperate per effetto della crisi economica e percependo il malcontento prendono voti a iosa e fanno cosa vogliono.Firme false,nomine di delinquenti(Marra e company),polizze,sindaci indagati,rapporti con la camorra,un leader che ha ammazzato 3 persone(Beppe Grillo) e chi più ne ha più ne metta.Uno schifo e pure la gente li vota perchè hanno fatto il lavaggio del cervello all’elettorato. Fanno credere di restituire i soldi e invece hanno caricato i loro conti in banca  con centinaia di euro.I 5 stelle poi quando vanno nelle periferie fanno flop come domenica a Capaccio Paestum(faranno ora i soliti comunicati dove affermano il contrario) dove era prevista l’assemblea provinciale in vista delle elezioni amministrative nelle quali hanno  già clamorosamente fallito a Vallo della Lucania,Battipaglia e Salerno i casi più eclatanti.Addirittura a Salerno e Battipaglia non si sono nemmeno  presentati.Il loro voto è nazionale è basato sul dissenso e sulla protesta che la stanno intercettando con sistemi molto particolari, nelle periferie non riescono ad incidere perchè poi non sanno fare politica la dimostrazione che ogni qualvolta si riuniscono sono pochi ne è la più evidente dimostrazione. Capaccio Paestum  poi ne è la cartina di tornasole  più evidente nonostante ci sia un consigliere regionale,ogni manifestazione,ogni raggruppamento,ogni protesta fallisce e passa inosservata per cui l’assemblea provinciale proprio a Capaccio Paestum non andava fatta visti i clamorosi e scontati flop a manifestazioni e proteste di queste quattro o cinque persone rappresentanti del movimento 5 stelle  nella città dei templi.Sergio Vessicchio

About Author