24 Luglio 2024

I RICHIEDENTI ASILO AL PARCO DI PAESTUM IMPIEGATI IN OPERE DI MANUTENZIONE

I richiedenti asilo politico ospitati nel centro di accoglienza di Capaccio Paestum potranno essere impiegati in lavori di manutenzione nell’ambito dell’area in prossimità del parco archeologico di Paestum. Sarà , infatti, formalizzato a breve il patto d’intesa tra il direttore del parco archeologico, Gabriel Zuchtriegel(foto) e la società che gestisce il centro di accoglienza. “Stiamo lavorando per avviare attività di manutenzione, ovviamente non dei monumenti che richiederebbero competenze speciali, ma delle aree verdi – ha spiegato Zuchtriegel -. Ci sarà la possibilità di lavorare anche in zone intorno alla città antica, come il percorso delle mura e la zona intorno alla stazione ferroviaria – e conclude – La prospettiva è dare a queste persone la possibilità di conoscere il patrimonio italiano e inserirsi in modo produttivo nel contesto locale attraverso un’esperienza lavorativa”.

About Author