Furino è l’ex capitano della Juventus con la quale ha vinto ben 8 scudetti, record battuto da qualche anno da Buffon e Bonucci, è cittadino onorario di Agropoli (leggi qua) dal mese di ottobre del 2017 per essere vissuto ad Agropoli in età adolescenziale e ricordato come un lottatore sui campi improvvisati della marina agropolese dove oggi c’è una spiaggia piena di alghe e un gioiello come Palazzo Dogana dove c’era la guardia di finanza di cui il papà di Furino fu per lungo tempo il capitano. Proprio dove scendeva Antonicelli l’antifascista mentore di Gianni Agnelli che tempo dopo avrebbe scoperto quel posto e tornato per vedere dove era cresciuto il suo capitano. Furino in questi giorni è comparso sulle cronache nazionali il suo dramma raccontato dalle pagine del Corriere della sera e ripresa da tutte le testate nazionali. Naturalmente risentimento anche ad Agropoli dove Furino è ricordato in maniera straordinaria per i suoi trascorsi.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js