La Virtus Francavilla si è rialzata dopo la sconfitta di Foggia: alla Nuovarredo Arena i biancazzurri hanno avuto la meglio sulla Gelbison per 1-0. Ad andare a segno è stato Patierno, che ha approfittato di un errore in disimpegno della difesa avversaria per insaccare il secondo centro personale in questo campionato. Nel primo tempo gli ospiti si sono fatti vedere dalle parti di Avella in un paio di occasioni, scaldando i guanti del portiere biancazzurro; complice una fase di possesso non eccessa, la Virtus Francavilla ha perso troppi palloni e concesso alcune ripartenze alla Gelbison, così Antonio Calabro ha mischiato le carte passando dal 3-5-2 puro iniziale ad un fluido 3-4-3 con Maiorino e Mastropietro a supporto di Patierno. La ripresa è stata giocata ad un buon ritmo ed è stata caratterizzata da una bella dose di agonismo: tuttavia non ci sono state grosse occasioni da rete, tralasciando la percussione di Maiorino che ha impegnato Vitale scoccando un rasoterra. La Virtus Francavilla è salita così a quota 7 punti in classifica..

IL TABELLINO

VIRTUS FRANCAVILLA : Avella; Idda, Miceli, Caporale; Carella, Cardoselli (46’ Mastropietro), Giorno (31’ Tchetchoua), Risolo, Pierno (61’ Solcia); Perez (61’ Maiorino), Patierno (83’ Ekuban). All.: Calabro.

GELBISON Vitale; Cargnelutti, Bonalumi, Gigli; Nunziante (81’ Marong), Fornito, Savini (61’ Citarella), Loreto; Statella (61’ Kyeremateng), De Sena, Sorrentino. All.: Esposito.

ARBITRO: Baratta di Rossano.

MARCATORI: 1’ Patierno.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: