14 Giugno 2024

LA MUSICA DI MARIO CAFARELLI IRONIZZA SULLA MANCATA APERTURA DELL’OSPEDALE DI AGROPOLI/VIDEO

Quando apre l’ospedale? È questo il senso ironico dell’ultimo brano di Mario CAFARELLI. Il brano dal titolo “e io so malato” narra, in maniera ironica, le promesse mai mantenute della riapertura dell’ospedale di Agropoli. Parte da lontano il testo della canzone, dal caldo asfissiante del Sud alla delusione di non avere una struttura ospedaliera nel mentre la gente si ammala. Bellissimo anche il video ufficiale che vede la magistrale regia di Roberto Gasparro e la straordinaria interpretazione di Umberto Anaclerico, Pierpaolo Iorio e Sergio Iodice. La gag iniziale in maniera comica ed elegante racconta la triste situazione della Sanità meridionale fatta di strutture chiuse, raccomandazioni e cliniche private…. La musica è allegra e scivola via con virtuosismi che la rendono non banale. Tutti cilentani i musicisti Francesco Canale, Gianfranco Martuscelli, Yury Di Lucia (look capelli gialli) , Francesco Trenga, Angelo Capo ed il maestro Emilio Orrico con il suo studio di registrazione Mousikòs eccellenza del territorio.

WWW.CANALECINQUETV.IT

About Author