21 Luglio 2024

SALA CONSILINA,GIOVANNI CASABURI UNA DELLE VITTIME DEL TIR ASSASSINO

Tragedia sull’A10, morti, feriti e sangue in autostrada.  Il bilancio è pesantissimo. Uno degli operai travolti dal tir, che è sbandato piombando sul cantiere, era campano. Giovanni Casaburi, 53enne del Vallo di Diano è tra le vittime dell’incidente mortale sull’autostrada A10 Genova-Savona, con un tir guidato da un romeno che ha travolto un cantiere – opportunatamente segnalato – lungo l’autostrada uccidendo due persone.L’uomo originario di Sala Consilina e si era trasferito dieci anni fa al nord. A Ovada era arrivato una decina di anni fa: abitava con la compagna in viale Rebora, nel quartiere del Borgo. Anche Antonio Gigliotti, l’altra vittima, in passato aveva abitato a Ovada. Come gli altri colleghi rimasti feriti nell’incidente, era arrivato dal Sud, la Calabria nel suo caso, per lavoro. Un terzo operaio questa mattina è rimasto incastrato sotto il tir e avrebbe subito l’amputazione di una gamba. Ora è ricoverato all’ospedale San Martino di Genova dove è stato trasportato con l’elicottero. Il mezzo pesante è spagnolo: due le persone a bordo, rimaste lievemente ferite. Medicate all’ospedale San Paolo di Savona sono ora sentite dalla polizia stradale e sono state sottoposte ai test sul consumo di droga e alcool.Il conducente del tir è stato arrestato dalla polizia stradale. È un romeno di 44 anni. L’arresto è avvenuto in applicazione della normativa sull’omicidio stradale colposo. Sono stati sequestrati, per le verifiche tecniche, cinque veicoli: il tir, l’auto in transito al momento dell’incidente e tre furgoni della ditta di manutenzione stradale parcheggiati all’interno del cantiere. Il mezzo pesante ha travolto in tutto quattro operai  nel tratto fra Albissola e Celle Ligure, uccidendone due, mentre altri due sono rimasti feriti. Il tratto del’autostrada dove è avvenuto l’incidente è stato chiuso in direzione di Genova. In tutto 8 persone sono state coinvolte nell’incidente. Gli operai che stavano ripristinando il cantiere dopo l’incidente di ieri, avvenuto nello stesso punto.È stata riaperta intorno alle 21.30 l’autostrada Savona-Genova, ma il traffico è consentito su una sola corsia. Per tutta la giornata, la chiusura del tratto di A 10 fra Albisola e Celle, ha provocato gravi ripercussioni sulla viabilità nel Savonese, sull’Aurelia, e anche sulla Torino-Savona.

About Author