24 Luglio 2024

SALERNITANA E AGROPOLI ONORANO MARGIOTTA LA GARA FINISCE 3-0 PER I GRANATA

Vincenzo Margiotta il più grande cannoniere della Salernitana(record di goal 82) è stato onorato con  una partita giocata allo stadio Guariglia nell’ambito dei festeggiamenti del centenario della sua nascita avvenuta il 10 Gennaio 2017.La Salernitana è scesa in campo per onorare l’impegno e l’Agropoli ha fatto la stessa cosa.Un atto dovuto da parte delle due squadre.Ritmo blando per i granato che hanno vinto per 3-0.Un goal nel primo tempo di Joao Silva,due nella ripresa di Coda entrato proprio nel secondo tempo.Senza Franco, Caccavallo e Laverone ceduti,Odjer e Rosina infortunati la Salernitana si è affidata comunque a giocatori di primissimo piano con qualche giovane anche della primavera.Nell’Agropoli l’ex Capozzoli sul quale la Salernitana dopo averlo fatto eserdire non puntò più,è un 95,ma meriterebbe di giocare molto in alto e il nipote del grande Vincenzo Margiotta il figlio di Leda Giuseppe D’Avella molto bravo con spunti da campione.I delfini hanno perso subito Adiletta al posto del quale è entrato un sontuoso Annese e molto bene la linea difensiva  a 3  dove i centrali hanno tutti brillato.Buone le condizioni di Tiboni,in ripresa Cherillo,conferme da Juliano e Mandica.Per i granata sotto tono Donnarumma ma i granata non hanno forzato,hanno solo cercato la preparazione e la condizione fisica. Sergio Vessicchio

AGROPOLI: Cotticelli; Chiochia, Chiariello, Fiorillo; Capozzoli (32′ pt D’Avella), Adiletta (30’pt Annese), Ferrara (1′ st Notaroberto), Iuliano (20′ st Bernardini), Mandica; Cherillo (10′ st Rekik), Tiboni. Allenatore: Santosuosso.

SALERNITANA: Terracciano (1′st Liverani, 42′ st Rosti); Luis Felipe, Tuia (40’st Faella), Bernardini (1′st Schiavi), Vitale (40′ st Siciliano); Busellato (10′st Coda), Ronaldo (40′ st Amabile), Della Rocca (20’st Grillo); Improta (30′ st Alcorace), Joao Silva (40′ st Paolella), Donnarumma (40′ st Altea).

About Author