25 Luglio 2024

SALERNO SUD,OSPEDALI DEPOTENZIATI PARTE LA PROTESTA MA C’ERA POCA GENTE

EBOLI. È partita da piazza della Repubblica, la fiaccolata per protestare contro il depotenziamento degli ospedali della Piana. Il corteo, che ha attraversato il centro di Eboli, si è concluso davanti all’ospedale dell’Addolorata. Una protesta contro i cambiamenti decisi negli ultimi mesi che hanno profondamente modificato il sistema sanitario tra le città di Eboli, Battipaglia, Oliveto Citra, Agropoli e Roccadaspide. L’invito a scendere in piazza era esteso a tutti: ma alla fine solo un centinaio di persone hanno deciso di partecipare, molti da Roccadaspide, arrivati in pullman, con il Comitato Salviamo l’Ospedale di Roccadaspide e della Valle del Calore. Alcuni ebolitani presenti alla fiaccolata hanno manifestato il loro disappunto per la scarsa affluenza di concittadini: «È incredibile che su oltre cento persone, meno della metà siano ebolitane. È il nostro ospedale, dovremmo difenderlo sempre e non solo quando dobbiamo usufruirne».

About Author