24 Giugno 2024

SAN MARZANO SUL SARNO,AGGREDISCE I GENITORI PERCHE’ SI RIFIUTANO DI DARGLI I SOLDI PER LA DROGA

La notte scorsa i Carabinieri della Stazione di San Marzano sul Sarno hanno arrestato I. R., 26 enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine. I militari sono intervenuti presso l’abitazione familiare, in quanto il figlio tossicodipendente, dopo l’ennesimo rifiuto dei genitori di consegnargli denaro per l’acquisto di sostanza stupefacente, li aveva aggrediti e minacciati, barricandosi in casa all’arrivo dei Carabinieri. L’aggressione è stato interrotta grazie all’intervento dei miliutari sul posto che, dopo un blando tentativo di resistenza, sono riusciti a bloccare il giovane ed a soccorrere i genitori in stato di agitazione. Il tossicodipendente 26 enne, protagonista in passato di analoghi episodi, è stato arrestato per estorsione, lesioni e maltrattamenti in famiglia e quindi tradotto al carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

About Author