24 Aprile 2024

SARNO, GRAVI CONDIZIONI PER MARCELLO MASCIA LA MADRE: “CHI HA VISTO DENUNCI”

Il punto dove è stato ritrovato Marcello Mascia

Lotta tra la vita e la morte in ospedale a Nocera Inferiore il 33 enne di Sarno investito tra venerdì e sabato scorsi lungo via San Vito, nella zona collinare di Sarno, a poche centinaia di metri da casa. I carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore al comando del tenente colonnello Gianfranco Albanese, stanno cercando di ricostruire la dinamica del sinistro. L’incidente stradale sarebbe avvenuto verso le 2,30 di sabato scorso. Marcello Mascia stava rincasando a piedi e, probabilmente, mentre attraversava la strada, proprio all’altezza di un cartello che indica il passaggio di pedoni, è stato investito.

Alle 4.30 di sabato 2 marzo l’uomo è arrivato all’Umberto I di Nocera Inferiore in codice rosso. Il 33enne aveva già perso conoscenza, essendo già in coma, con un femore spezzato e altre lesioni per il corpo. Ieri il 33 enne è stato sottoposto ad un intervento di ricomposizione della frattura femorale ma le sue condizioni restano molto critiche. I medici gli hanno diagnosticato un coma di terzo grado e non hanno lasciato grosse speranze ai familiari. Intanto la mamma lancia un appello: “Chi ha visto qualcosa denunci“.

About Author