17 Giugno 2024

CASTELLABATE,RAGAZZO VINCE LA LEUCEMIA E DIVENTA BABY SINDACO,FRAZIONE LAGO IN FESTA

Il ritorno a Lago è stato tra i più festosi e commoventi.Giuseppe Pisciottano ce l’ha fatta nella città dell’associazione Fioravante Polito la quale da anni si batte per vincere le leucemie.

Incroci di sguardi, battiti di cuore, lacrime di gioia, emozioni uniche. Sono quelle che hanno accolto ieri sera alla frazione Lago, nel Comune di Castellabate, il 13enne Giuseppe Pisciottano, rientrato a casa dopo una battaglia lunga quattro mesi a causa di una forma di leucemia diagnosticatagli nel mese di maggio. Una storia, di vita e di coraggio, che ha riacceso la luce di quello che sembrava essere diventato un tunnel senza uscita. “Giuseppe è un leone” ripetono gli amici che lo accolgono festante, mentre lui sfoggia un look elegante con il cappellino della sua squadra del cuore, l’Inter. Lui ringrazia e sorride, è la sua festa, è il suo ritorno alla normalità.

GRAZIE AL GASLINI

Il primo ringraziamento papà Giovanni lo fa, invece, ai medici del Gaslini di Genova, dove Giuseppe ha trascorso la maggior parte del tempo negli ultimi quattro mesi. E, poi, ancora, a tutti coloro che in ogni modo hanno manifestato la loro vicinanza e il loro affetto. Abbracci anche per mamma Irene e per la sorella Santa. Quindi, l’investitura ufficiale a “baby sindaco” della Città e tanti applausi. Il passato è alle spalle, da oggi finalmente Giuseppe torna alla sua vita, fatta di studio, di amici, di passioni e divertimento.Antonio Vuolo

About Author