24 Giugno 2024

L’ATTRICE PRISCILLA SALERNO IN CAMPO PER LA VIOLENZA SULLE DONNE

Priscilla Salerno scende in campo e ci mette la faccia per la giornata sulla violenza sulle donne, e non solo. 

La star a luci rosse infatti dice no alla violenza in generale, e ricorda anche la vicenda che lo scorso anno aveva colpito l’opinione pubblica. A Legnano Sara Del Mastro nel 2019 sfigurò con l’acido l’ex ragazzo Giuseppe Morgante. Sono tanti i personaggi pubblici che intervengono continuamente su quella che proprio oggi il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha definito un’emergenza sociale. 

La Salerno svolge attivamente dei ruoli sia nel campo della scuola e quello della politica.Di recente infatti l’attrice è stata attivista nelle elezioni regionali in Campania, e da anni impartisce lezioni di educazione sessuale nelle scuole italiane su il delicatissimo tema del revenge porn.

La violenza contro le donne rappresenta un importante problema di sanità pubblica, oltre che una violazione dei diritti umani.

La violenza ha effetti negativi a breve e a lungo termine, sulla salute fisica, mentale, sessuale e riproduttiva della vittima. Le conseguenze possono determinare per le donne isolamento, incapacità di lavorare, limitata capacità di prendersi cura di sé stesse e dei propri figli. I bambini che assistono alla violenza all’interno dei nuclei familiari possono soffrire di disturbi emotivi e del comportamento. Gli effetti della violenza di genere si ripercuotono sul benessere dell’intera comunità.

La testimonianza e l’impegno di una donna come l’attrice Priscilla Salerno dà forza e compattezza ad una battaglia che la società civile deve vincere e che al giorno d’oggi rappresenta una brutalità assoluta. Molto si è fatto ma non basta, gli episodi ai quali ogni giorno assistiamo devono essere completamente eliminati. L’impegno di Priscilla Salerno è una testimonianza tanto valida quanto efficace e ci dona spunti di grande riflessione. Ora la società civile deve saperli cogliere.

About Author