24 Aprile 2024

SALERNO, IL COMANDANTE INTERREGIONALE DE VITA HA FATTO VISITA AL COMANDO PROVINCIALE

Il Gen. C.A. Antonio De Vita, Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, con sede a Napoli, ha fatto visita al Comando Provinciale di Salerno, dove è stato ricevuto dal Comandante, Col. Filippo Melchiorre, e da una rappresentanza di tutti i Reparti Territoriali e dei Comparti di specialità dell’Arma presenti nella provincia, nonché da una delegazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Salerno e Associazione Forestali. Il Generale De Vita ha rivolto espressioni di ringraziamento e apprezzamento per l’impegno profuso nella quotidiana attività di controllo del territorio, di contrasto a ogni forma di criminalità comune e organizzata e di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, richiamando i valori del servizio e del sacrificio che devono sempre animare l’azione di ogni Carabiniere.

Si è quindi soffermato sulla vicinanza dell’Arma alla popolazione, sull’importanza della presenza rassicurante sul territorio, lodando gli sforzi di tutti i militari, in particolare di quelli che operano nelle Stazioni Carabinieri, che con abnegazione si pongono quotidianamente al servizio dei cittadini costituendone insostituibile punto di riferimento. È stata anche l’occasione per consegnare a tre militari della Compagnia Carabinieri di Salerno l’Encomio Semplice del Comandante Interregionale concesso il 26 gennaio 2024, quale formale riconoscimento per l’attività di servizio che, il 12 dicembre 2022, in Salerno, ha portato all’arresto di un pericoloso criminale il quale, nelle fasi della fuga, aveva puntato l’arma contro i Carabinieri, non riuscendo a far fuoco solo a causa di un malfunzionamento. Successivamente, il Generale De Vita ha incontrato il Prefetto di Salerno, dott. Francesco Esposito e il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, dott. Giuseppe Borrelli. Nel corso della visita, il Comandante Interregionale ha desiderato incontrare i familiari dei militari dell’Arma decorati di Medaglia d’Oro al Valore Militare e Civile, residenti nella provincia di Salerno, in segno di vicinanza alle famiglie dei Carabinieri che nel corso del servizio hanno sacrificato la propria vita per il bene altrui e delle comunità.

About Author