La nuova cittadella ospedaliera, che nasce da un comune progetto Regione Campania Comune Salerno, rappresenta uno dei più importanti investimenti , a livello nazionale ed europeo, nel campo dell’edilizia sanitaria. La costruzione del Nuovo Ospedale ha pertanto una notevole valenza economica ed occupazionale. l Nuovo Ospedale, realizzato con i fondi della Regione Campania guidata dal Presidente De Luca, permetterà di svolgere al meglio il proprio lavoro al personale medico e paramedico migliorando ulteriormente il servizio reso ad una popolazione sempre più vasta perché il nuovo nosocomio attirerà anche pazienti da altri territori e regioni.

 

Nel contempo ci creano le condizioni per il potenziamento della didattica e della clinica per la Facoltà di Medicina che sta già raggiungendo traguardi importanti degni della grande tradizione della Scuola Medica Salernitana. C’è poi un ulteriore aspetto di riqualificazione urbanistica del territorio. Il Nuovo Ospedale migliorerà la vivibilità e l’attrazione dell’intera area adiacente con un miglioramento della viabilità veicolare, la realizzazione di una stazione della metropolitana dedicata, la disponibilità di un parco in un contesto urbanistico nel quale – in pochi chilometri – si concentrano il PalaSalerno, Il Marina d’Arechi, il Parco Dunale, il Parco dell’ex Marzotto, i nuovi insediamenti abitativi. Davvero con il Nuovo Ospedale cresce una nuova Salerno una città che va sempre più avanti. Vincenzo Marchesano

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js