14 Giugno 2024

TRENO GUASTO SULLA ROMA FIRENZE TRAFFICO RALLENTATO ANCHE AL SUD

Guasto sull’Alta velocità Roma-Firenze oggi, domenica 26 maggio. A causa di un’anomalia alla linea tra Arezzo e Chiusi, dalle ore 8 la circolazione dei treni è fortemente rallentata. Lo annuncia Trenitalia, comunicando anche che «le cause del guasto sono in corso di accertamento».
I treni che avrebbero dovuto viaggiare sull’Alta velocità sono stati instradati sulla linea convenzionale tra Orte e Orvieto, registrando così maggiori tempi di percorrenza. Ritardi fino a 80 minuti, ha confermato l’azienda del trasporto ferroviario.

Treni in ritardo di 80 minuti

Stazione Termini, ritardi sull'Alta velocità per blocco a Firenze con  persona sui binari | Corriere.it
Attese e disagi, quindi, per i passeggeri in viaggio sulla Roma-Firenze, tra le direttrici più trafficate anche nel fine settimana eppure spesso teatro di guasti e inconvenienti. Oggi, oltre ai ritardi a causa del dirottamento dei treni sulle linee convenzionali, si sono registrate anche modifiche di percorso: alcuni treni per esempio sono stati fermati a Roma Tiburtina anziché concludere la corsa a Termini. Un problema in più per chi deve raggiungere la Capitale, che proprio oggi attende il passaggio dei Giro d’Italia con la volata finale al Colosseo.
Circolazione in ripresa
Alle 10.25 Trenitalia ha fatto sapere che «la circolazione è in graduale ripresa dopo l’intervento dei tecnici». «I treni Alta velocità – viene precisato – possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 20 minuti», mentre quelli «precedentemente coinvolti nel rallentamento della circolazione hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 140 minuti».

About Author