21 Luglio 2024

VALLO DELLA LUCANIA, IL MINISTERO APRE SUL PARCHEGGIO DEL TRIBUNALE

Il Ministero si è dichiarato disponibile ad approfondire la questione al fine di verificare la possibilità di trovare compatibili modalità di accesso

 

Le rappresentanze dell’Avvocatura Vallese, il Presidente del COA Avv. Domenicantonio D’Alessandro, il segretario Avv. Alessio Della Torre, il Presidente della Camera Penale Avv. Gianluca D’Aiuto ed il Presidente AIGA Avv. Roberto Scotti, unitamente al Sindaco del Comune di Vallo della Lucania, dott. Antonio Sansone con l’Assessore Avv. Nicola Botti, si sono recati nella giornata a Roma, presso gli Uffici del Ministero della Giustizia, per essere ricevuti dal Viceministro Francesco Paolo Sisto.
Tema principale affrontato nell’incontro istituzionale è stato quello della chiusura del parcheggio del Palazzo di Giustizia Vallese: le gravi criticità di tale misura sono state analiticamente illustrate al fine di trovare una rapida soluzione al problema.
Il Ministero si è dichiarato disponibile ad approfondire la questione al fine di verificare la possibilità di trovare compatibili modalità di accesso e di utilizzo degli spazi interni che possano soddisfare le esigenze dell’Avvocatura e dell’utenza.
Erano presenti anche l’avv. Aniello Cosimato, membro del CNF, e gli Avvocati Perchinunno e Foglieni, Presidente e vicepresidente Nazionale AIGA, che hanno dimostrato sensibilità, solidarietà ed attenzione rispetto alla criticità segnalata.
“Ringraziamo il Ministero per l’attenzione ed usciamo fiduciosi per il dimostrato impegno nell’analizzare la questione nel rispetto del ruolo e delle funzioni dell’Avvocatura Vallese– dichiara l’Avv. Domenicantonio D’Alessandro, Presidente del COA.
“Abbiamo illustrato punto per punto le problematiche relativa all’area parcheggio del Triubunale e le conseguenze negative che la chiusura ha determinato. Riteniamo altresì che il Ministero abbia dimostrato massima attenzione sul punto e la volontà impegnarsi attivamente nell’individuare le necessarie misure risolutive” – conclude il Sindaco di Vallo della Lucania, Dott. Antonio Sansone,

About Author