27 Maggio 2024

AGROPOLI, LA BANDA DEI FURTI ANCORA IN AZIONE NON C’E’ FRENO IN CITTA’ AMMINISTRAZIONE ASSENTE DURISSIMO IL CONSIGLIERE MASSIMO LA PORTA

IL CANE DA GUARDIA SVENTA IL FURTO E L’IMPATTO PROPRIETARI LADRI

 

Si seguono uno con l’altro i furti anche clamorosi ad Agropoli con una banda di ladri e di furfanti che agisce indisturbata a tutte le ore. ieri sera in contrada Marrota, a pochi metri   dall’ospedale e dallo stadio tre malviventi hanno fatto irruzione all’interno del giardino di una villetta, erano all’incirca le 21.00. I movimenti però hanno destato l’attenzione di un cane che si trovava in un’abitazione adiacente. L’animale ha iniziato ad abbaiare, con il padrone che, affacciatosi alla finestra, ha visto le tre persone scavalcare la recinzione della vicina villetta. Intimati ad allontanarsi, i tre si sono dati subito alla fuga lasciando la proprietà privata e fuggendo a bordo di un’autovettura.

 

L’episodio ha generato molto allarme nei cittadini della contrada anche perchè i proprietari della villetta interessata dal raid si trovavano in casa e avrebbero potuto trovarsi faccia a faccia con i ladri. Il  cane da guardia, quindi, ha evitato una situazione ben più pericolosa oltre che al possibile furto. In città la situazione si fa sempre più allarmante con l’amministrazione comunale debole e ferma. Non c’è sicurezza e non ci sono controlli perchè manca una task force non essendo il sindaco capace di farla visto che è lui il capo della sicurezza in città. Purtroppo i cittadini sono sempre più abbandonati.

AMMINISTRAZIONE ASSENTE LE PROTESTE DI MASSIMO LA PORTA

Queste le parole di Massimo La Porta: “Non possiamo più accettare l’allarme dei cittadini che sui social e sulle chat di WhatsApp cercano di difendersi!!!
Ecco cosa è successo ieri 14 Aprile 2023
Agropoli, tam-tam su social e chat: “attenzione a queste tre persone”
Avrebbero tentato di mettere a segno un furto in località Marotta, nei pressi dello stadio Raffaele Guariglia ad Agropoli. L’allarme corre veloce sui social e sulle chat di WhatsApp.
L’amministrazione Mutalipassi agisca e dia un supporto alle forze dell’ordine!
Attivare subito, il servizio di videosorveglianza monitorata h24 sul territorio comunale,
Le forze dell’ordine tutti i giorni contrastano il fenomeno aumentando i controlli. Purtroppo il personale esiguo e un vastissimo territorio di competenza, rende difficilissima la loro azione.”

About Author