23 Febbraio 2024

AMALFI, SCONTRO TRA DUE BARCHE MUORE TURISTA

Non ce l’ha fatta la turista americana sbalzata in mare dopo la collisione tra un’imbarcazione da diporto di circa sette metri e il veliero turistico avvenuta poco prima delle 18,00 nelle acque di fronte al Fiordo di Furore. La donna di 44 anni era con la famiglia, il marito e due figlioletti, quando la loro imbarcazione da diporto di sette metri di lunghezza presa a noleggio con conducente, sarebbe andata a sbattere dritta contro il veliero turistico Tortuga sul quale viaggiavano circa 80 persone.

Tremendo l’impatto, con la donna che sarebbe finita tra le eliche del motore riportando profonde ferite multiple su tutto il corpo, specie alla testa.  Ferito anche il marito, a una spalla, miracolosamente illesi i bambini..Soccorsa dagli uomini della Guardia Costiera di Amalfi col supporto di natanti privati, la malcapitata è stata portata, in gravissime condizioni, alla Darsena del porto di Amalfi dove c’era un’ambulanza del 118 pronta a trasferirla al vicino pronto soccorso di Castiglione.

I medici, nel tentativo di suturala, cercavano di rianimarla. Necessario l’intervento diretto dell’eliambulanza per il trasferimento rapido a Salerno. Ma ogni tentativo è stato vano: alle 19,00, all’arrivo dell’elicottero, la donna è spirata. Intanto il marito e i due figlioletti sono stati portati al pronto soccorso per le cure necessarie.

Rimorchiate in porto le due imbarcazioni sono sotto sequestro.

About Author