Salvatore Fattorusso, 58 anni di Angri (Salerno) non ce l’ha fatta. Si tratta del lavoratore che è stato investito givedì 28 luglio mentre lavorava nel deposito della Coca-Cola di Marcianise.

Dipendente di un’azienda di autotrasporti sarda, è stato colpito da un camion che andava in retromarcia ed ha rimproverato l’autista di non averlo visto per poi accasciarsi al suolo. Portato in ospedale a Caserta, è morto poco dopo. Sul caso indagano i carabinieri e l’Ispettorato del Lavoro. L’area dell’incidente è stata sequestrata dalla Procura di Santa Maria che ha aperto un’inchiesta. Sulla salma è stata eseguita l’autopsia.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: