12 Aprile 2024

CAPACCIO: ARRESTATO PUSHER CLAN ROSSI A SEGUITO DI OPERAZIONE ANTIDROGA

CAPACCIO PAESTUM. I carabinieri della Compagnia di Agropoli, comandati dal cap. Francesco Manna, hanno dato esecuzione alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, emessa dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Salerno, nei confronti di Vincenzo Galdoporpora, pregiudicato di 23 anni residente a Capaccio Paestum. Il giovane si è costituito ieri sera, accompagnato dal proprio avvocato, presso la Stazione dei carabinieri di Capaccio Scalo, diretta dal l.te Serafino Palumbo, che hanno ristretto il 23enne ai domiciliari presso una comunità tutelare. Galdoporpora era sfuggito al blitz dei militari dell’Arma cilentani del 25 ottobre scorso, che ha sgominato, di fatto, la banda di spacciatori capeggiata dai pregiudicati Umberto e Giancarlo Rossi, finiti in carcere con altri 7 pusher, 3 invece quelli agli arresti domiciliari. Manca all’appello un altro pusher pregiudicato, ricercato dai carabinieri.

About Author