1 Marzo 2024

CAPACCIO PAESTUM, UNO SPORCO DROGATO PICCHIAVA I GENITORI ARRESTATO

 

Una delle tante storie di violenza domestica venute fuori per il coraggio di due genitori di denunciare il figlio ormai in preda a fiumi di dregoa, tossicodipendente incallito. I due malcapitati hanno avuto il coraggio di denunciare, di andare dai carabinieri e riportare le angherie che il figlio faceva nei loro confronti.

l padre e la madre erano diventate le vittime del figlio che malmenava i genitori, li picchiava fino a procurare loro lesioni minacciandoli di morte. Esasperati i due si sono rivolti ai #carabinieri di Capaccio Paestum ed hanno denunciato il figlio. E proprio a seguito delle segnalazioni del padre e della madre del 30enne è scattato il provvedimento cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Salerno su disposizione della locale Procura della Repubblica eseguito dai militari dell’arma nei confronti del trentenne che è stato arrestato e trasferito in carcere con l’accusa di “maltrattamenti contro familiari o conviventi” Per i due genitori sarà stato difficile ma hanno temuto per la loro incolumità. Una brutta vicenda.

About Author