I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un ventisettenne straniero Mechkour Soufiane, pregiudicato di nazionalità marocchina.Noto da tempo alle forze dell’ordine,i carabinieri di capaccio Scalo lo hanno pizzicato in flagranza di reato, durante il corso di un controllo mirato, mentre cedeva, a pochi passi dalla sua abitazione in località Ponte Barizzo, una dose di cocaina ad un professionista del posto, poi segnalato come assuntore alla prefettura di Salerno.

A seguito di successiva perquisizione domiciliare, sono stati rinvenute altre 8 dosi di droga, per complessivi 4,5 grammi di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento degli ovuli, due telefoni cellulari e circa 750 euro in contanti, presumibile provento dell’attività di spaccio.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js