17 Giugno 2024

CASTELLABATE, ARRESTATO UN NOTO PUSHER I COMPLIMENTI DEL SINDACO MARCO RIZZO

Pusher arrestatosabato scorso  di  sera dai carabinieri, a Santa Maria di Castellabate Si tratta di un 26enne, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana. I militari della locale stazione, diretti dal maresciallo Marco Cesa, l’hanno arrestato durante un’attività di controllo del territorio e condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’attività è stata coordinata dai carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Giuseppe Colella. La misura cautelare è ovviamente suscettiva di impugnazione e le accuse cosi formulate saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento.

“Nella giornata di ieri i militari della locale stazione dei Carabinieri, guidati dal maresciallo Cesa e coordinati dal capitano Colella, hanno tratto in arresto, dopo varie attività di investigazioni e pedinamenti, un pusher che operava nel nostro territorio e in pieno centro cittadino. – commenta il sindaco Marco Rizzo –

Ci tengo ad esprimere i miei complimenti e piena soddisfazione per la brillante operazione che conferma la piena attenzione per il controllo e la sicurezza del territorio. Soprattutto durante il periodo estivo, tali attività verranno ulteriormente implementate per assicurare la piena tranquillità e sicurezza sia dei cittadini residenti che dei tanti turisti che sceglieranno di passare le loro vacanze a Castellabate”.

About Author