12 Luglio 2024

CASTELLABATE, MINORENNE SALVATO A LICOSA

Un minorenne è stato salvato in mare, ieri pomeriggio, a Licosa di Castellabate, poco distante dal porticciolo, grazie all’intervento di Guardia Costiera e Vigili del Fuoco. Un 14enne, proveniente dal Napoletano ed in vacanza nel Cilento, è finito in acqua travolto da un’onda e non è riuscito a ritornare a riva. Il coetaneo che era in sua compagnia ha allertato i soccorsi. Sono seguiti momenti concitati, con sul luogo anche il tentativo di un 43enne del posto che, tuffandosi in acqua, ha cercato di salvare il 14enne.

 

 

Sono giunti a Licosa una motovedetta della Guardia Costiera di Agropoli, agli ordini del tenente di vascello Alessio Manca, che, assieme all’ufficio Locamare del luogo, agl’ordini del primo luogotenente Sandro Rizzo, ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Agropoli con l’ausilio risolutivo di un elicottero del Nucleo di Pontecagnano, sono riusciti a portare a termine le operazioni di salvataggio, con il 14enne che è stato medicato dai sanitari dell’ambulanza Gi.Vi. di Castellabate. Sul posto anche la Polizia Locale, agl’ordini del comandante Gennaro Malandrino.  Applausi al termine dell’intervento per i caschi rossi ed anche per il 43enne pescatore del posto, che si è prodigato per aiutare il 14enne in difficoltà. Fonte stiletv

About Author