26 Febbraio 2024

DROGA DAVANTI ALLE SCUOLE CHIESTI 175 ANNI DI CARCERE

Salerno-Vendevano droga davanti alle scuole,in moto,dopo aver preso le prenotazioni per telefono. Il magistrato ha chiesto condanne a 20 anni per Gerardo Pastore (ritenuto a capo del gruppo del rione Petrosino) e 15 anni e 6 mesi ciascuno per Vincenzo Copina, Massimo Di Domenico, Virginia Fortunato, Guido Errico, Alessandro Maiorano, Laura Napoletano, Vincenzo Pisapia, Marco Russomanno, Rosario Santoro e Vincenzo Senatore.

LO SPACCIO E I LUOGHI

Lo spaccio,  avveniva davanti a luoghi di maggiore aggregazione dei giovani, come l’Apollo, il liceo Tasso e la scuola di Calcedonia. Era stato organizzato un vero e proprio “call center” con utenze telefoniche dedicate per ricevere le richieste e gestire le successive consegne che avvenivano attraverso altri pusher che si spostavano come “fattorini” a bordo di ciclomotori.

About Author