14 Giugno 2024

EBOLI, DONNA INVESTITA E LASCIATA DAVANTI L’OSPEDALE

Una donna è stata lasciata davanti all’entrata del pronto soccorso di Eboli dall’uomo che l’avrebbe accidentalmente investita. Questo fatto ha suscitato i sospetti dei carabinieri di Eboli, i quali, due giorni fa, hanno visitato l’ospedale Maria Santissima Addolorata. Lì, hanno esaminato le registrazioni delle telecamere di sicurezza situate nella zona dell’ospedale in piazza Scuola Medica Salernitana. Fortunatamente, la donna investita non ha riportato ferite gravi. Tuttavia, l’uomo che l’ha portata all’ospedale e poi l’ha lasciata lì, ora potrebbe affrontare accuse legali.

Il giallo

Il luogo esatto dove è avvenuto l’incidente, spiega la Città, rimane incerto. L’uomo che ha causato l’incidente potrebbe essere accusato di aver causato lesioni personali. La mancanza di telecamere di sicurezza in quella zona è stata in qualche modo compensata dalle telecamere presenti all’ospedale, che in passato sono state utili anche per risolvere altri tipi di incidenti, come aggressioni ai medici o litigi tra il personale dell’ambulanza e del pronto soccorso. La donna ferita ha ricevuto le cure necessarie. Le autorità prevedono di identificare e denunciare l’uomo responsabile nelle prossime ore.

About Author